• GMSIl GMS (Gostoli Marc System) è propedeutico agli altri ausili, poichè la meccanica è analoga, e consente ad un individuo con grave disabilità come la tetraplegia, di sciare in modo attivo, infatti è sufficiente un leggero movimento del capo o lo spostare un braccio all'esterno per determinare l'inversione di posizione, grazie alla grande manovrabilità degli sci. In questo caso il maestro non fa altro che assecondare il movimento dell'allievo. Un sistema di sgancio favorisce poi l'accesso alle seggiovie in tutta sicurezza con il maestro di sci di supporto.

CATEGORIE